Indietro

Publications

2019/10/23
Market Insight con Florence Angles - La Svizzera digitale: un’ondata di fiducia verso un futuro sostenibile

La Svizzera prepara attivamente il proprio futuro digitale

AI, Big Data, Blockchain, FinTech… termini imprescindibili oggigiorno per chi vuole sopravvivere nella nostra società, entrata ormai in una zona di turbolenze: la quarta rivoluzione industriale. 
La Svizzera, incastonata nel cuore dell’Europa, leader indiscusso dell’innovazione, intraprende con successo la propria svolta digitale e si dota dei mezzi per diventare un attore di prim’ordine in questo campo. Un esempio perfettamente calzante è quello del Canton Zugo, diventato nell’arco di pochi anni la culla della blockchain in Svizzera nonché la capitale delle criptovalute. Secondo un recente studio di CVVC, PwC Strategy e Inacta, dal titolo “The Crypto Valley’s Top 50”, la Svizzera e il Liechtenstein conterebbero già 750 imprese connesse alla blockchain, per un organico complessivo di oltre 3.300 persone. Le 50 maggiori società hanno una valutazione media pari a USD 400 milioni ciascuna. Oltre metà delle imprese legate alla blockchain ha sede nel Canton Zugo, ma anche a Ginevra (42) e nel Cantone Ticino (39).

La costruzione di una fiducia digitale 

Il Bitcoin ha fatto la sua comparsa nel corso di una profonda crisi finanziaria. In questo contesto turbolento, la fiducia del pubblico verso le istituzioni finanziarie viene meno, creando terreno fertile per l’emergere di una moneta virtuale, il famoso Bitcoin. Grazie alla tecnologia sottostante, la blockchain, due controparti che non si conoscono possono effettuare operazioni in modo completamente decentralizzato. Nei periodi di crisi, la fiducia si rafforza e si reinventa attraverso un’alternativa tecnologica: la blockchain. Malgrado i vantaggi offerti, il Bitcoin, basato su un sistema cosiddetto aperto, è anche soggetto ad alcuni limiti in termini di “scalabilità”, riservatezza, controllo dell’infrastruttura e consumi energetici elevati. Alcuni degli inconvenienti possono essere aggirati tramite sistemi chiusi e grazie all’incessante evoluzione dell’innovazione tecnologica.

Pubblicazioni

2019/11/21

Natacha Guerdat

Market Insight con Natacha Guerdat - L'era della finanza a impatto positivo

More

2019/11/19

Cédric Ozazman

MONTHLY INVESTMENT OUTLOOK - by Cédric Ozazman, Nicolas Besson & Marco Bonaviri

More

2019/10/28

Thomas Fontaine

Gruppo REYL: l'attività Entrepreneur & Family Office Services si posiziona come punto di accesso unico per tutte le business line del Gruppo

More